La storia del brand IC Designs


La passione per L’Interior Design di Isabella Costantini, art director dell’azienda, affonda le sue radici nell’infanzia, quando suo padre interior designer e sua madre archeologa, entrambi appassionati di opere d’arte, la conducevano spesso in musei, laboratori artigiani e botteghe di antiquariato.

Dopo una lunga esperienza da interior designer, nel 1998 Isabella decide di recarsi periodicamente in Asia, alla ricerca di mobili ed oggetti da proporre alla sua clientela.

In breve tempo dà inizio ad un nuovo business, importando da vari paesi arredi ed oggetti custom-made da distribuire nel mondo del retail europeo.

Dopo qualche anno, nel 2003, Isabella opta per un radicale cambiamento: abbandona la produzione asiatica e disegna prodotti da far realizzare esclusivamente in Italia, al fine di offrire la qualità ed i valori artigianali propri del Made in Italy.

Le collezioni di mobili e complementi, oltre ai pezzi made to order, sono tuttora disegnati da Isabella con un’impronta decisa ed identificabile, che coniuga una sofisticata classicità con accenti e dettagli di gusto contemporaneo.